Italian Reports (Italiano)

L’Europa non rispetta l’impegno di accogliere i profughi afgani

Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale

La denuncia delle Nazioni Unite è allarmante: milioni di afgani, compresi migliaia di bambini, rischiano di morire di fame se non saranno assunte misure urgenti per aiutare il paese.

Lo ha dichiarato il direttore esecutivo del World food programme (Wfp) David Beasley il 25 ottobre, a pochi giorni dall’avvio del G20, il vertice dei capi di stato e di governo che si terrà a Roma il 30 e…

Della situazione nel paese si è già parlato durante il G20 straordinario del 12 ottobre, che si è svolto sempre sotto la presidenza di turno italiana.

Secondo Beasley, 22,8 milioni di persone, più della metà dei 39 milioni di abitanti dell’Afghanistan, stanno…

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top button